VELLUTATA DI FAGIOLI


Rivisitazione di Rossella

VELLUTATA DI FAGIOLI

INGREDIENTI (PER 4 PERSONE)

  • 300 g di Fagioli Borlotti Biologici (a mollo dalla sera prima)
  • 600 ml di brodo vegetale caldo
  • 1 spicchio d’aglio
  • un pezzetto di peperoncino (facoltativo)
  • 3-4 rametti di rosmarino
  • olio extravergine d’oliva
  • sale, pepe
  • qualche fetta di pane (va bene anche raffermo)
  • 6-8 foglie di cavolo nero
  • 1 pezzo di sedano bianco (facoltativo)

PROCEDIMENTO

  1. Lavate e mettere a mollo i fagioli almeno 12-15 ore prima, poi sciacquateli e cuoceteli in abbondante acqua bollente per 50 minuti, aggiungendo poco sale solo verso la fine. Quando sono morbidi ma non sfatti scolateli, mantenendo l’acqua di cottura da parte.
  2. Tritate finemente aglio e aghi di rosmarino, poi fateli imbiondire con poco olio in una capace casseruola, aggiungendo a piacere anche un pezzetto di peperoncino.
  1. A questo punto aggiungete i fagioli lessati e un pizzico di sale, lasciate insaporire qualche minuto mescolando con un cucchiaio di legno, ed infine aggiungete poca della loro acqua di cottura e parte del brodo, in modo che i fagioli rimangano coperti dal liquido.
  2. Cuocete ancora 15-20 minuti, o quanto basta affinché siano morbidi, aggiungendo brodo se occorre.
  3. Nel frattempo tagliate le fette di pane a cubetti, e tostatelo leggermente.
  4. Lavate, asciugate, tagliate in strisce da 2-3 cm e irrorate con poco olio le foglie di cavolo nero, conditele con un pizzico di sale e infornate a 220 °C per 3-5 minuti o fino a che diventano croccanti (facendo attenzione che non brucino).
  1. In ultimo, a piacere, tagliate il sedano a striscioline sottili e friggetelo in poco olio.
  2. Fuori dal fuoco frullate con frullatore ad immersione, regolando di brodo o di acqua di cottura dei fagioli tenuti da parte, rimettete ancora un minuto o due sul fuoco se occorre, infine servite calda finendo il piatto con le chips di cavolo nero, il sedano fritto, il pane tostato sbriciolato, un filo d’olio, pepe di mulinello se piace.

Autrice e fotografa del blog: rossellavenezia.com

Rossella è per metà marchigiana e per metà lucana. Vive a Roma, ma è spesso in giro con la valigia (e con la macchina fotografica!) in mano.
È architetto, fotografa, autrice, cuoca, ed ha una particolare vocazione per il paesaggio e l'ambiente.
Ama esplorare i legami tra i cibi e la loro terra d’origine, e preparare piatti che le ricordano la sua infanzia e le molte donne della famiglia che hanno contribuito al suo amore per la cucina.
Ha un grande rispetto per gli ingredienti naturali e crede fermamente nel ruolo che hanno la cucina e le persone nella tutela e la conservazione dell’ambiente in cui viviamo.
Ha una passione (non troppo segreta) per la pasticceria e per la panificazione.
Ama scrivere (oltre che leggere!), ma soprattutto, e fin da piccola, ama parlare! Condivide le sue avventure gastronomiche e non, nel suo blog: Vaniglia, storie di cucina

Fagioli borlotti biologici

FAGIOLI BORLOTTI BIOLOGICI

Questi Fagioli Borlotti sono un’accurata selezione dalle regioni più vocate alla coltivazione di questi legumi per il clima favorevole e per la qualità delle aziende agricole.

Scopri